Grazie a TXT Group, le mamme italiane comprano i libri scolastici dei propri figli con facilità. - TXT GROUP
Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -

Grazie a TXT Group, le mamme italiane comprano i libri scolastici dei propri figli con facilità.

28 Agosto 2017
Grazie a TXT Group, le mamme italiane comprano i libri scolastici dei propri figli con facilità.

La stagione scolastica 2017/2018 è alle porte e presto le mamme italiane si ritroveranno come ogni anno a girovagare tra librerie, cartolibrerie e case editrici per acquistare in tempo utile i libri di testo per i figli. Eliminati i tacchi e indossate comode scarpe da tennis, le mamme daranno il via ad una vera e propria corsa a tappe negli angoli più remoti della città, sopportando la calura e armandosi di tanta pazienza. Ma c'è l'alternativa per risparmiare tempo e fatica, offerta da TXT Group, società leader in Italia nella commercializzazione di testi scolastici, universitari e di editoria varia che fornisce le più rappresentative insegne delle Grande Distribuzione Organizzata su tutto il territorio nazionale.

Infatti, grazie al servizio di TXT Group attivo nei principali supermercati e ipermercati d'Italia (Esselunga, Carrefour, Coop, Despar, ecc) le mamme potranno prenotare online, ritirare e pagare l'intera lista dei libri scolastici in un'unica soluzione, direttamente al market sotto casa. Ma come funziona il servizio?

 

  

Per prima cosa occorre verificare sul sito dell'insegna o del punto vendita se è disponibile l'offerta di prenotazione online dei testi scolastici. In tal caso è sufficiente registrarsi e inserire nell'apposito spazio le informazioni sull'istituto di interesse e sulla classe del proprio figlio , in modo da visualizzare direttamente sul display l'intera lista dei libri necessari per l'anno scolastico 2017/2018. Successivamente si potrà procedere con la prenotazione vera e propria e verificare lo stato dell'ordine in tempo reale, per poi recarsi presso il Supermercato per ritirare e per pagare una volta confermata la disponibilità.

Nata da un'intuizione del suo fondatore Mauro Padovani, che per primo ha scommesso sull'uscita dei testi scolastici dagli antichi canali distributivi e sull'entrata nei supermercati ed ipermercati, TXT Group lo scorso anno ha raggiunto oltre 450.000 famiglie italiane, consegnando più di 3,5 milioni di libri scolastici e universitari in oltre 1.500 punti vendita della grande distribuzione organizzata.

Articolo Di Più TV - 2 agosto 2017

Richiesta informazioni: